Abbiamo il materasso che stai cercando

Quanto è elevato il rischio
di sviluppare piaghe da decubito?

Qual è il grado attuale
delle piaghe da decubito?

Siamo spiacenti, ma la sua selezione non si adatta ad alcun materasso. Si prega di modificare la sua selezione.

Opticare

Opticare

Materasso terapeutico ottimizzato individualmente
Bassa pressione continua, posizione ottimale del paziente
  • Ottimizzazione automatica del paziente
  • Prevenzione e terapia più efficaci e collaudate
Virtuoso

Virtuoso

sistema alternato e sistema CLP
Unità di terapia intensiva
  • Pressione zero, nessuna comparsa di piaghe da decubito
  • MCM, back up della batteria, funzione Fowler boost lineare, facile da pulire
Precioso

Precioso

Tecnologia a 3 celle alternate
Celle collegate
  • Pressione minima sulla cute
  • Pulizia più semplice del materasso
Symbioso 200

Symbioso 200

Pressione corretta in base al peso
Gestione del microclima
  • minore carico di umidità sulla cute per via della ventilazione
  • Pulizia più semplice del materasso
ProphyCair

ProphyCair

Sistema a effettiva perdita d'aria ridotta
Ampia capacità di peso
  • Anche per strutture bariatriche
  • migliore distribuzione della pressione e minore quantità di umidità sulla cute
CliniCare 100HF

CliniCare 100HF

Sistema reattivo
Elevato comfort per il paziente
  • Step-up e step-down (con o senza pompa)
  • Con o senza MCM integrato
Air2Care

Air2Care

Sistema alternato a 2 celle e sistema CLP
Soluzione efficace per i reparti di degenza
  • Sovrapposizione e sostituzione del materasso
  • Facile da pulire
EffectaCare 10

EffectaCare 10

Materassi per l'assistenza domiciliare e le case di cura
Materiale impermeabile, con cuciture a punto
  • Monoblocco
  • Schiuma PU, SWL: 100 kg
EffectaCare 20

EffectaCare 20

Materassi per l'assistenza domiciliare e le case di cura
Materiale impermeabile, con cuciture a punto
  • Con fessure nella zona pelvica
  • Schiuma PU, SWL: 150 kg
PrimaCare 10

PrimaCare 10

Materassi per l'assistenza domiciliare e le case di cura
Materiale impermeabile, con cuciture a punto
  • Fessure lungo l'intera superficie
  • maggiore frequenza nelle zone del tallone e della testa
PrimaCare 20

PrimaCare 20

Materassi per l'assistenza domiciliare e le case di cura
Materiale in Dartex con cuciture saldate
  • 2 tipi di schiuma PU, SWL: 200 kg
  • Fessure nelle zone della testa, del tallone e pelvica
CliniCare 10

CliniCare 10

Reparto di degenza
Materiale in Dartex con cuciture saldate
  • Schiuma viscosa nelle zone della testa e del tallone, fessure nella zona pelvica.
  • SWL: 200 kg
CliniCare 20

CliniCare 20

Reparto di degenza
Materiale in Dartex con cuciture saldate
  • Strato superiore in schiuma viscosa dalla conformazione complessa
  • SWL: 230 kg
CliniCare 30

CliniCare 30

Reparto di degenza
Materiale in Dartex con cuciture saldate
  • Parte centrale in schiuma PU, strato Clima per la distribuzione del calore e una superficie sagomata in schiuma viscosa
  • Strato Clima™

Un modo efficace per combattere le piaghe da decubito

Le piaghe da decubito rappresentano una gravosa conseguenza clinica in termini di sofferenza personale e costi. Il costo del trattamento delle piaghe da decubito di stadio IV è di circa 20.000 euro per episodio e le conseguenze sono il prolungamento delle degenze e maggiore disagio per il paziente. È possibile prevenire le piaghe da decubito, considerando che la loro formazione è dovuta a molti fattori che comprendono la pressione e il microclima.

Cos'è la pressione zero?

Il fattore principale responsabile della formazione di una piaga da decubito è la pressione, quindi qualsiasi metodo in grado di ridurla o eliminarla ne impedirà la formazione. Ad oggi, il materasso a pressione zero è uno dei prodotti presenti sul mercato che offre la maggiore efficacia nel trattamento di lesioni. La sua tecnologia a 3 celle utilizza una pressione zero alternata per eliminare completamente l'azione della pressione sulle zone del corpo a maggiore rischio.

Cos'è la tecnologia a tre celle?

Con la tecnologia a 3 celle [A,B,C]: il peso corporeo del paziente è distribuito uniformemente su due terzi della superficie senza compromettere gli esiti clinici. Inoltre, dal momento che solo un terzo della superficie alla volta risulta attivo (gonfiaggio/sgonfiaggio), si ottiene un supporto stabile ottimale della superficie corporea e una riduzione massima della pressione.

Guarda i video

Scarica la brochure